Guadagnare con i sondaggi retribuiti pagati online

Guida su come massimizzare i guadagni con i sondaggi retribuiti

I punti da seguire per massimizzare i propri guadagni con i sondaggi retribuiti online

Abbiamo accennato più volte a proposito delle reali possibilità di guadagno con i sondaggi retribuiti.

Molte persone considerano il metodo di guadagnare con i sondaggi retribuiti una bufala, ma in realtà non è affatto così. Basta chiedere a chi è dentro da più tempo rispetto a voi.

L'errore di tutti

Se già in passato hai provato il metodo e ti sei stancato perchè non guadagnavi nulla, forse stavi sbagliando approccio. I soldi, i premi, i buoni spesa arrivano veramente. Prova un'altra volta seguendo la nostra guida. Magari ti occorrerà un po più di tempo ma sicuramente porterai a casa il risultato.

L'errore di tutti è pensare di guadagnare 50,00-100,00 € al mese iscrivendosi ad un panel di sondaggi retribuiti e compilando quesi quattro sondaggi che vengono proposti. Non è così semplice, o forse si, ma occorre seguire attentamente la nostra guida per guadagnare in un mese anche € 200,00 come accade spesso a noi che gestiamo il sito web in quanto opinionisti di svariati panel di sondaggi retribuiti.

Guida su come massimizzare i guadagni con i sondaggi retribuiti

Armati di mezza giornata di pazienza. Occorre effettuare qualche operazione preliminare per garantirti un continuo guadagno nel tempo.

1 Passo

Creati una nuova casella email.
Per questioni di pulizia della tua posta, per evitare di avere una casella mail troppo intasata, ti consigliamo di crearti una nuova casella mail. Scegli un nome semplice e corto, quasi tutti i panel di sondaggi retribuiti utilizzano la mail come username, pertanto per l'accesso dovrai digitarla sempre.

2 Passo

Creati un foglio excel dedicato all'attività di sondaggi retribuiti.
Un esempio di impaginazione prevede la creazione di colonne con i suddetti nomi: azienda/panel, username, password, metodo di pagamento, UID, info.
Tutti i campi sono autoesplicativi tranne UID. Cosa è questo UID? Praticamente alcune società di sondaggi retribuiti ti permettono di invitare un'amico a partecipare ai loro sondaggi facendoti guadagnare qualche punto/euro/premio se questo si registra grazie alla tua segnalazione e procede alla compilazione di almeno un sondaggio. Tu avrai un link di riferimento che invierai al tuo amico e se lui, tramite questo link, si iscrive correttamente, tu guadagnerai sulla sua iscrizione.

3 Passo

Inizia l'avventura.
Decidi a quali società vuoi partecipare. Noi siamo iscritti a tutti quelli proposti nel sito web, ovviamente ne esistono altri, ma noi vi proponiamo solo ciò che ritieniamo serio, affidabile nonchè personalmente provato e guadagnato.
Vi consigliamo di mantenere un certo ordine di iscrizione. Nella lista di sondaggi proposti vedrete una serie di valutazioni espresse in centesimi (xx/100). Iniziate da quella con la valutazione più alta.

4 Passo

Creazione dei profili
Ad ogni panel di sondaggi retribuiti ti verrà chiesto di completare un tuo profilo iniziale per inquadrarti come tipologia di persona. In questo modo quando esce un nuovo sondaggio, le società sapranno indirizzarlo al corretto bacino d'utenza. Completare il profilo iniziale spesso ti fa guadagnare pure qualche punto. Quindi il consiglio nostro è di completarlo in maniera più completa possibile anche se questa operazione alle volte può richiedere anche 10/15 minuti per ogni panel di sondaggi retribuiti.

5 Passo

Il tuo primo sondaggio
Una volta iscritto non tarderanno ad arrivare i primi sondaggi. Specialmente i panel con il voto più alto, sono quelli che li inviano molto frequentemente. Compila il sondaggio e cerca di dire sempre la verità. Non mentire sulla tua professione, sul tuo reddito, sia in positivo che in negativo. Sii te stesso. I dati iniziali raccolti da queste aziende (sesso, età, professione, reddito medio) servono soltanto ad inquadrarti come persona. Ovviamente se il sondaggio parla di investimenti e finanza, un disoccupato o uno con un reddito da € 1000,00/mese sicuramente non sarà ritenuto idoneo. Magari questo profilo sarà corrispondente però ad un sondaggio sulle bibite, sui detersivi, su RC Auto. Non scoraggiarti se alle volte verrai ritenuto non idoneo. Avrai tante altre opportunità.

6 Passo

Amplia le tue opportunità
Iscriviti (lo diciamo ancora una volta) a più panel di sondaggi retribuiti. La reale chiave è questa. Infatti per riuscire ad accumulare un certo reddito ti renderai conto che ogni panel ti invierà (se va bene) un riconoscimento in denaro o in buoni ogni 3/4/6 mesi. Ma se ti iscrivi ad un elevato numero di panel di sondaggi retribuiti, ovviamente riuscirai a ricevere molti di questi "sporadici" riconoscimenti e, sommandoli, riuscirai ad ottenere delle cifre che fanno più che comodo al bilancio di fine mese.

7 Passo

Sii rapido
Spesso i sondaggi hanno una durata temporale o un numero massimo di partecipanti ammessi. Molto probabilmente ti capiterà di beccare un sondaggio scaduto anche se l'email l'hai ricevuta il giorno stesso. Probabilmente o era veramente interessante in termini di tempo e denaro oppure aveva un basso numero di opinionisti richiesti. Fatto sta che per guadagnare anche con quel sondaggio retribuito dal basso numero di opinionisti richiesti, devi andare il più presto possibile a compilarlo una volta che ricevi la mail (ti consigliamo di sincronizzare la nuova casella con il cellulare in modo da essere aggiornato real-time)

8 Passo

Aggiornati periodicamente
Quando hai un po più di tempo libero, entra nei panel di sondaggi retribuiti direttamente dall'account che hai creato in modo tale da sapere la tua situazione e magari guadagnare qualche punto extra per visite periodiche o per aver risposto ai cosiddetti QuickPolls (dei microsondaggi o delle singole domande che vengono proposte con risposta immediata).

9 Passo

Non dimenticare di seguirci
Su Facebook e/o tramite newsletter pubblicheremo spesso delle nuove opportunità di guadagno. Non esitate a mettere un like nella nostra pagina e ad iscrivervi sul nostro servizio di newsletter.

10 Passo

Sii paziente
Non aver fretta. I tuoi guadagni non li vedrai di certo nel primo mese. I conti vanno fatti sempre a fine anno, pertanto datti un'opportunità. Non cancellarti dopo la prima settimana se non ti vedi arrivare l'assegno direttamente a casa o il bonifico sul tuo conto. Cerca di essere paziente, rispondere ai sondaggi quando ti vengono proposti e non prenderla come un lavoro. Non lo è! Se cerchi un reddito fisso mensile di certo questo sito non fa per te. Noi ti offriamo un'opportunità di integrazione del tuo reddito fisso mensile (che troverai altrove). Sta a te saperla cogliere.